Questo progetto cerca di condurre l'alunno a scegliere nell'esistenza quotidiana, fra le luci e le ombre, il Bene, che per il cristiano è Dio. Questa scelta non significa coartare la persona a rinunciare alla libertà personale; quanto, piuttosto, coinvolgere i ragazzi che il male non è la scelta che rende l'uomo libero di amare. La libertà d'amore ("ama e fa ciò che vuoi") che rende l'uomo capace di realizzarsi come creatura libera nel mondo.

Il video di seguito vuol mostrare la differenza fra Bene e male. Il male può essere la conseguenza della libera scelta dell'uomo, non l'opera creatrice di Dio, del Dio cristiano e della tradizione biblica.

Cortometraggio sulle scelte esistenziali.

Cortometreggio sulla "scelta" sbagliata del razzismo.