Il "cuore" all'interno delle sacre scritture