La Chiesa come fraternità


01 Feb

"Le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce degli uomini d'oggi, dei poveri soprattutto e di tutti coloro che soffrono, sono pure le gioie e le speranze, le tristezze e le angosce dei discepoli di Cristo, e nulla Vi è di genuinamente umano che non trovi eco nel loro cuore.La loro comunità, infatti, è composta di uomini i quali, riuniti insieme nel Cristo, sono guidati dallo Spirito Santo nel loro pellegrinaggio verso il regno del Padre, ed hanno ricevuto un messaggio di salvezza da proporre a tutti.Perciò la comunità dei cristiani si sente realmente e intimamente solidale con il genere umano e con la sua storia" (Gaudium et spes, Concilio Vaticano II).

Il progetto, rivolto alle classi seconde, vuole condurre l'alunno alla reale comprensione della missione della Chiesa: comunità fraterna dalla parte del debole e di chi non conta nulla nella società, e testimone dell'amore di Dio, in cui le diversità di ciascuno non vengono annientate dall'unità ecclesiale

04Jan
04Jan
Commenti
* L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato sul sito Web.